Calcio a 5: Serie C, diramati i gironi di Coppa. Il Naonis si presenta

19.09.2022 15:17 di Redazione TuttoPordenone   vedi letture
Fonte: Giuseppe Palomba
Calcio a 5: Serie C, diramati i gironi di Coppa. Il Naonis si presenta

Il Comitato Regionale del F.V.G. ha diramato la composizione dei gironi del prossimo torneo di Coppa Italia di calcio a 5 di serie C che partirà il prossimo 24 settembre. E' subito derby (1 ottobre) per il neonato Futsal Pasiano e l'Araba Fenice, inserite nel girone A con Hemptagon Udine. Il Naonis Futsal invece è stato inserito nel girone B con Calcetto Manzano e Cronos Grado.

Le formazioni pordenonesi si avvicinano al prestigioso torneo continuando la preparazione estiva con le prime uscite amichevoli stagionali. Il Pasiano di mister Renzo Pillon ha superato 3-2 al palazzetto dello sport i cugini cittadini della Stella d'Argento, formazione impegnata nel torneo di serie A CSI grazie alle reti realizzate da Terzo, Luchesse e Zanchetta.

L'Araba Fenice lo scorso week end ha svolto un allenamento congiunto culminato con un friendly match contro una rappresentativa di Conegliano.

Sicuramente piu' attivo in tal senso il Naonis. Dopo il 2-2 nella prima uscita stagionale con il Caerano Crocetta (doppietta di Aaron Stafa), i neroverdi di mister Criscuolo si sono aggiudicati il Torneo Inverness Pub giocato a Mareno di Piave battendo ripettivamente prima gli All Blacks 4-0 con reti di Otero, Moraso (doppietta) e Luzha e poi l'Atletico Mareno per 4-2 con reti di Moras, Luzha e Stafa (doppietta). Il tutto dopo appena una settimana dalla presentazione ufficiale che si è svolta nella location di Punta Gabbiani di Aprilia Marittima. E' stata occasione per svelare ai presenti le massime cariche della società e la composizione dell’area tecnica, dalla prima squadra al settore giovanile fino ai giocatori di Prima e U21. Dopo il saluto del presidente Nicola Bottone e dei consiglieri Ramiz e Lazic, è stato il direttore generale Paolo Di Rosa a prendere la parola e ad illustrare a tutti i presenti il progetto Naonis che ad appena un anno dalla nascita comincia già a raccogliere i frutti sperati e consensi nell'ambiente del futsal accompagnati anche da una grande stagione sportiva nel primo torneo di serie C disputato culminato dalla semifinale play off sia in campionato che in Coppa Italia.

"In questo anno siamo stati bravi a costruire non solo un gruppo sportivo importante ma anche un'ottima organizzazione societaria" - ha affermato il DG - "Siamo voluti partire dal basso e quindi dal settore giovanile avvalendoci di persone con profili di alta professionalità creando così un solido scacchiere societario dove ognuno di noi ha il suo ruolo e il suo incarico e dove tutti siamo importanti per la finalità del nostro obiettivo".

Unica nota stonata della serata e con vena polemica l'ufficializzazione alla mancata creazione di una squadra femminile.

"Purtroppo è saltata all'ultimo - chiarisce il DG - non per demeriti della società ma per l’interferenza di un altro club della nostra provincia. Siamo rammaricati per questo spiacevole episodio ma come società resta un nostro obiettivo futuro".