Basket: ancora uno stop per la Winner Plus

03.04.2022 07:39 di Redazione TuttoPordenone   vedi letture
Fonte: Daniele Franco
Basket: ancora uno stop per la Winner Plus

Seconda battuta d’arresto consecutiva per la Winner Plus che esce sconfitta 75-74 al cospetto di una UBC che ha fatto il suo compitino e approfittato della scarsa pressione degli esterni pordenonesi sulla linea dell’arco. E’ stata una gara diversa rispetto a quella di Corno, dove le due squadre si erano affrontate presentando una condizione fisica e mentale molto diverse e a una pessima prestazione dei biancorossi è corrisposta una prova di grande livello dei padroni di casa.

Al PalaBenedetti, Pordenone ha perso la partita perché molti dei suoi giocatori hanno perso qualcosa di più, la fiducia in sé stessi. Non si spiega diversamente quanto si è visto al tiro: di squadra la Winner ha tirato con il 50% da dentro l’area, 64% ai liberi e un misero 16% da oltre la linea dei tre punti. Se guardiamo alle statistiche del primo tempo, chiuso sotto 40-39, la Winner Plus ha tirato con il 55% da due, il 14% da tre e 40% ai liberi. Con tutto questo l’UBC ha avuto necessità di segnare il canestro della vittoria a fil di sirena, ma oggettivamente ci sarebbe voluto un suicidio sportivo per perdere contro una squadra che tira con le percentuali avute da Pordenone. I 74 punti realizzati, combinati con percentuali al tiro basse, testimoniano come non sia stata l’intensità difensiva avversaria a determinare la debacle. A livello difensivo, invece, Pordenone ha alternato periodi di buona pressione difensiva ad altri in cui le maglie sono state decisamente troppo larghe.

Il tempo è scaduto e i playoff sono alle porte. Al Sistema serve una vittoria con la Servolana per certificare il primo posto e poi ognuno dovrà trovare la forza morale interiore per recuperare un po’ di serenità e di fiducia in se stesso se vorrà contribuire positivamente a portare il proprio mattoncino alla causa del gruppo squadra nella fase finale.

Michelin 6, Baraschi 12, Abramo 2, Nobile 6, Ndreu ne, Colamarino 10, Monticelli , Mandic 28, Varuzza 8, Altieri 2