L'assist di Carraro: "Serie C Silver, stop per Cordenons; vincono Vis e Sacile"

17.12.2019 17:00 di Redazione TuttoPordenone   Vedi letture
L'assist di Carraro: "Serie C Silver, stop per Cordenons; vincono Vis e Sacile"

A Sacile Humus batte Lancia Vida Latisana 66 a 59 (12 - 12, 33 - 35, 55 - 52)

Humus Sacile: Galli 12, Pignaton 14, Zambon 5, Dal Bello 4, Conte, Franzin 7, Kelecevic 5, Bovolenta 10, Bertola 4, Gri 5, Rascazzo Ne, Pin Ne. All. Fantin

Lancia Vida Latisana: Rubin 9, Loro 1, Baldin 12, Cargnelutti 3, Maran 8, Galasso 1, Moschioni 7, Luis 9, Mazzarotto 4, Fàlomo, Coassin P. 5. All. Coassin S.

Partita equilibrata con le difese che hanno prevalso sugli attacchi risoltasi solo nelle battute finali grazie ad una maggior concretezza dei ragazzi di Fantin. Vittoria importante ottenuta contro una squadra ostica che permette ai sacilesi di issarsi da soli al primo posto in classifica vista la concomitante sconfitta subita dall'Intermek Cordenons. Nell'Humus Sacile, in cui tutti hanno dato il loro contributo, doppia cifra di punti per Galli 12 (2/7 t2, 2/7 t3, 2/4 tl) + 3 assist, Pignaton 14 (4/9 t2, 1/3 t3, 3/4 tl) e Bovolenta 10 (2/3 t2, 1/2 t3, 3/4 tl). Per gli ospiti l'unico giocatore in doppia cifra e' stato Baldin 12 (5/6 t2, 2/6 tl): importanti nell'economia della gara i punti di Rubin 9 (3/4 t2, 1/5 t3) e Luis 9 (2/3 t2, 1/7 t3, 2/2 tl) + 5 assist. LHumus Sacile si fermera' per la pausa natalizia e tornera' in campo nell'anno nuovo e precisamente sabato 4 gennaio quando alle ore 20,30 sara' impegnata in trasferta a Trieste contro la Servolana.

A San Daniele Vis Spilimbergo batte Pol.Libertas Acli 78 a 69. (15 - 12, 32 - 34, 51 - 51)

Pol.Libertas Acli San Daniele: Domini, Pellarini 12, Colutta 11, Sandrini 3, Romanin 6, Fornasiero 2, Cella, D'Antoni 4, Cimenti 1, Bellina 17, Zakelj 5, Ellero 8. All. Malagoli

Vis Spilimbergo: Bardini Ne, Bertuzzi Ne, Del Col, Cianciotta 10, Favaretto 3, Passudetti 3,Trevisan 5, Bagnarol 19, Gallizia 10, Gaspardo 7, Bianchini 21. All. Musiello

La Vis Spilimbergo rompe il ghiaccio in trasferta a San Daniele su un campo finora tabu' per i mosaicisti. Gara equilibrata per i primi tre quarti poi nell'ultimo la Vis piazza il parziale che decide la partita. Sugli scudi nella squadra di Musiello capitan Bagnarol 19 punti (4/6 t3, 7/7 tl) e Bianchini 21 (7/12 t2, 7/9 tl) + 15 rimbalzi. Prova importante anche per Gallizia 10 punti (1/3 t2, 2/3 t3, 2/4 tl) e Gaspardo 7punti + 8 rimbalzi. La Vis Spilimbergo dopo le feste di Natale ospitera' alla Favorita sabato 4 gennaio alle ore 18,30 la temibile Dinamo Gorizia.

A Cervignano Credifriuli batte Intermek Cordenons 65 a 44. (18 - 8, 31 - 16, 48 - 28)

Credifriuli Cervignano: Piani 9,Tossut 12, Djust 12, Scrosoppi Ne, Musig 6, Aloisio 2, Mainardi 4, Meroi 3, Rivoli 1, Cestaro 16. All. Miani

Intermek Cordenons: Brunetta 3, Cantoni 6, Damjanovic 6, Pezzutti 1, Mezzarobba, Fabbro 1, De Santi 4, Corazza 7, Marella, Oyeh 8, Pivetta 6, Nosella 2. All. Beretta

I pordenonesi, incappati in una giornata nera al tiro (16/44 t2, 2/25 t3, 6/20 tl) subiscono anche sotto i tabelloni dove vengono sovrastati dagli udinesi: 52 a 35 il computo dei rimbalzi a favore della Credifriuli. L'unico a salvarsi nelle file dell'Intermek Oyeh 8 punti ( 4/5 t2).+ 7 rimbalzi. In campionato l'Intermek sara' impegnata in casa martedi' 8 gennaio alle ore 20,30 contro la cenerentola del girone: Geatti Basket Time Ud. Intermek Cordenons e Credifriuli Cervignano torneranno a sfidarsi nella prima semifinale alle final four di Coppa Regione in programma a Latisana giovedi' 19 dicembre alle ore 19,00. A seguire l'altra semifinale tra, i padroni di casa, Lancia Vida e la Pol.Libertas San Daniele. Le vincenti delle due semifinali giocheranno Venerdi' 20 dicembre per aggiudicarsi il trofeo.