Lo Zoom di M. Mazzarella: "Il Pordenone in 3 giorni è riuscito a tornare in Paradiso"

04.03.2020 11:09 di Redazione TuttoPordenone   Vedi letture
Lo Zoom di M. Mazzarella: "Il Pordenone in 3 giorni è riuscito a tornare in Paradiso"

EMPOLI - PORDENONE 0 - 1

PORDENONE - JUVE STABIA 2 - 1.........

"....e il terzo giorno resuscitò da morte"

Il Pordenone in 3 giorni è riuscito a tornare in Paradiso. Prima sbanca Empoli e poi in casa con la Juve Stabia. La squadra è ritornata in condizione fisica e ritorna in lizza per i play off.

Sia ad Empoli che alla Dacia Arena allenatore e giocatori hanno fatto tutti il proprio dovere in un momento difficilissimo del campionato. Una sconfitta infatti sarebbe stata devastante per l'autostima.

Come avevo già scritto, sia a Benevento che a Frosinone, il Pordenone aveva comunque reso una buona prestazione; ad Empoli grazie anche ad una traversa nei minuti finali sono riusciti a portare a casa i 3 punti; con la Juve Stabia Tesser è stato bravo a far "girare" i propri giocatori con il turnover.

E' vero che non sono stati presi 2 top players a gennaio ma è anche vero che 2 ci sono già, uno è Mauro Lovisa in Società e l'altro Attilio Tesser in panchina.

L'obiettivo della salvezza oggi è a 4 punti; una volta arrivati a 46 punti e festeggiato l'obiettivo di inizio stagione, la squadra potrà puntare ai play off; obiettivo, se ben ricordo, indicato come possibile da Tesser già nel mese di Agosto 2019.

Io allora ed oggi mi accontento di poter restare in serie B, perchè la permanenza è superiore alla vittoria del campionato di Lega Pro.

La prossima partita sarà il derby con il Cittadella per eleggere "la reginetta" del Triveneto. Chi l'avrebbe predetto all'inzio del campionato? Nessuno, nemmeno le Società di scommesse che avevano previsto il penultimo posto per il Pordenone. Questo è il bello del calcio!

Alla prossima.

Avv. Maurizio Mazzarella